Civita Castellana: l’arte della ceramica da secoli

Civita Castellana è una città molto antica che si trova nel nord del Lazio, vicino al confine con l’Umbria. Le origini della sua storia risalgono a otto millenni fa, per merito di una tribù italica nota come Falisci: la città fu poi colonizzata durante l’età del ferro, e originariamente chiamata Falerii; successivamente i Falisci si allearono con gli Etruschi per combattere contro i romani e la loro opera di colonizzazione, ma furono sconfitti a ripetizione. I Romani infine li conquistarono nel 396 a. C e saccheggiarono la città, costringendo la popolazione locale a trasferirsi in una nuova città posta sotto la Vecchia Civita Castellana, che venne di seguito ripopolata nel Medioevo, erigendovi i monumenti e il piano di strada che si può ammirare ancora oggi.

Details