Un tuffo nella storia di Como

Una visita a Como è come sfogliare un manuale sulla storia dell’architettura. Le sue antiche mura, il Duomo con la sua ricca facciata gotico-rinascimentale, il Broletto, il Castel Baradello, le basiliche romaniche di Sant’Abbondio e di S. Fedele, la miriade di monumenti creati dal “Comacini”, e le moderne linee architettoniche, rappresentano tutti le fondamenta del tessuto urbano e turistico, intrecciate con splendore indimenticabile della cittadina. Ma iniziamo con il Broletto.

Details